il melograno di semina e cucina

img_4082

Cari amici, la melagrana è un frutto ricco di antiossidanti, vitamina C, vitamina K, vitamine del gruppo B, proteine e carboidrati. Contiene potassio,ferro, calcio, magnesio, fosforo e, in misura minore, manganese e zinco.

Come sgranare la melagrana:

tagliamo le estremità del frutto. L’interno è diviso in segmenti, i semi sono separati dalle membrane. Incidiamo la buccia, per pochi millimetri, dall’alto verso il basso, in corrispondenza di ogni membrana. Subito dopo, con le mani, apriamo la melagrana. Diventerà un bellissimo fiore.

Semina e cucina. Dalla terra alla tavola. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*