Zucchine tonde ripiene di bulgur

img_6336

Fuori soffiano raffiche improvvise di vento e pioggia. Inutile pensare di uscire, mettiamoci ai fornelli…

Ingredienti:

– zucchine 4
– bulgur 150 gr
– peperone 1
– cipolla 1
– olive denocciolate 20
– basilico
– timo 1 cucchiaino
– olio extravergine d’oliva
– sale q.b

Procedimento:

Laviamo e asciughiamo le zucchine. Tagliamo la parte superiore con il picciolo. Cuociamole a vapore per dieci minuti. Lasciamole raffreddare e svuotiamole con l’aiuto di un cucchiaino.

Cuociamo il bulgur al dente seguendo le indicazioni riportate sulla scatola. Tagliamo la cipolla e rosoliamola in padella con un po’ d’olio e il timo. Aggiungiamo la polpa di zucchina frullata, le olive e il peperone tagliati a pezzi. Chiudiamo con il coperchio e cuociamo per venti minuti a fiamma bassa. Spegniamo la fiamma, saliamo, aggiungiamo qualche foglia di basilico spezzata a mano. Versiamo il bulgur nella padella e mescoliamo.


Oliamo e saliamo l’interno delle zucchine. Riempiamole con il bulgur e disponiamole su una teglia ricoperta da carta forno. Aggiungiamo un filo d’olio e del pangrattato sulla superficie. Inforniamo a 180° per trenta minuti.

img_6326

Semina e cucina. Dalla terra alla tavola.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*