Boulgour con asparagi selvatici e radicchio

Non vedevo l’ora di assaggiare i primi asparagi selvatici. Ieri, dopo pranzo, sono uscita a fare un giro: finalmente una giornata di sole e finalmente un bel po’ di asparagi da cogliere.

IMG_7831.JPG

Ingredienti:

– Boulgour bio 350 gr
– Asparagi selvatici un mazzo
– Radicchio 1 cespo
– Cipolla 1/2
– Limone
– Olio extravergine d’oliva
– Sale q.b.

Procedimento:

Il boulgour non ha bisogna di una vera cottura, basta reidratarlo in acqua bollente per venti minuti. L’acqua salata dovrà essere pari al doppio del suo peso.
In una padella riscaldiamo un filo di olio, aggiungiamo la cipolla tritata e facciamola rosolare. Uniamo gli asparagi e il radicchio tagliato a listarelle sottili. Saliamo, copriamo e lasciamo cuocere fino a quando gli ortaggi saranno teneri.

 

 

Uniamo il boulgour agli asparagi e al radicchio e saltiamo er un paio di minuti. Aggiungiamo un filo di olio a crudo e una spruzzata di limone.

Semina e cucina. Dalla terra alla tavola.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*