Sformato di piselli

IMG_2810

 


 

Dopo tanto lavoro, i piselli bio di semina e cucina sono pronti!

IMG_1158 IMG_1156 IMG_1165 IMG_1534 IMG_2492 IMG_2522 IMG_2669

 

Oggi, con i primi piselli dell’orto, ho deciso di proporre una ricetta davvero gustosa!

Ingredienti: 

– 600 gr di piselli sgranati
– 400 ml di latte
– 40 gr di farina
– 40 gr di burro
– 4 uova
– 1/2 cipolla
– 40 gr di formaggio misto pecorino, vaccino.
– menta
– noce moscata
– pangrattato
– olio extravergine di oliva
– sale

 

Procedimento:

Facciamo soffriggere la cipolla tritata in una padella con tre cucchiai di olio e tre di acqua. Dopo pochi minuti, aggiungiamo i piselli, un bicchiere d’ acqua e qualche fogliolina di menta spezzata con le mani. Saliamo e facciamo cuocere per venti minuti circa.

IMG_2701Frulliamo i piselli.

IMG_2717In una pentola, sciogliamo il burro, uniamo la farina setacciata e, mescolando, cuociamo per qualche minuto su fiamma bassa. Uniamo il latte poco alla volta e, sempre mescolando, cuociamo la besciamella per  5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. Regoliamo di sale, aggiungiamo un pizzico di noce moscata e il formaggio.

IMG_2705Imburriamo e cospargiamo di pangrattato una teglia da forno (io ne ho usata una del diametro di 26 x 20 cm).
Aggiungiamo le uova e il purè di piselli alla besciamella che intanto si sarà raffreddata.

IMG_2749 IMG_2768Riempiamo la teglia con il composto di piselli. Cospargiamo la superficie con del pangrattato.

IMG_2774Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

 

IMG_2810

 

Semina e cucina. Dalla terra alla tavola.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...