Torta di mele senza burro

img_6059

Questa mattina ho raccolto le mele dall’albero e dopo un’ora ho preparato la mia torta preferita, quella che mi ricorda l’infanzia, le merende del pomeriggio, la mamma che ti urla dalla finestra che è ora di rientrare, la cucina profumata. Il risultato è stato un dolce con mele profumatissime e senza burro.

img_3952

Ingredienti:

– farina manitoba 250 gr
– mele biologiche 700 gr
– zucchero 120 gr
– uova 3
– olio di semi di girasole 95 gr
– latte intero 150 ml
– lievito per dolci una bustina
– scorza grattuggiata di 1 limone
– baccello di vaniglia 1
– succo di 2 limoni
– zucchero di canna per guarnire

Procedimento:

In un robot da cucina, lavoriamo insieme  l’olio, le uova e lo zucchero.

img_6000

Preleviamo i semini dalla bacca di vaniglia e uniamoli al composto. Azioniamo il robot e, dopo un paio di minuti, aggiungiamo la farina e il lievito setacciati alternandoli al latte. Amalgamiamo bene il composto e, per ultimo, aggiugiamo la scorza grattuggiata del limone.


Tagliamo le mele a fette e lasciamole macerare per mezz’ora nel succo di limone.


Foderiamo con carta forno (o imburriamo e infariniamo) una teglia dal diametro di 26 cm e versiamoci dentro il composto. Disponiamo le mele sull’impasto e cospargiamo la torta di zucchero di canna. Cuociamo in forno già caldo a 180° per 55 minuti.


Semina e cucina. Dalla terra alla tavola.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...