Polpette di patate e verza

img_6293

Fino a pochi mesi fa provavo due sentimenti nei confronti della verza: perplessità e una sorta di considerazione debole e confusa. Ora ne affiorano di nuovi completamente diversi: stupore e piacere. Ieri ho provato a cucinare queste polpette e sono molto soddisfatta del risultato. Fatemi sapere cosa ne pensate. Buona giornata.

Ingredienti:

– patate 1 kg
– verza 1
– uova 3
– cipolla 1/2
– porro 1
– olio extravergine di oliva
– pangrattato
– sale q.b.

Procedimento:

Laviamo le verdure. Puliamo, tagliamo e cuociamo a vapore le patate. Tagliamo a striscioline la verza.


Tritiamo la cipolla e tagliamo a fette sottili il porro. Facciamoli rosolare in una padella con un po’ d’olio. Aggiungiamo la verza, un bicchiere e mezzo di acqua e chiudiamo con un coperchio. Stufiamo la verza per mezz’ora circa.


Schiacciamo le patate e aggiungiamole alla verza. Mescoliamo e saliamo. Con le mani prepariamo delle polpette. Se l’impasto risulta troppo morbido aggiungiamo del pangrattato.

 

Passiamo le polpette nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Sistemiamole su una teglia ricoperta da carta forno. Cuociamo in forno preriscaldato  a 180° per trentacinque minuti.

 

Semina e cucina. Dalla terra alla tavola.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...